Il tuo fornitore di servizi per la protezione passiva al fuoco!

Protezione antincendio attraversamenti

Protezione antincendio attraversamenti

ATTRAVERSAMENTO IGNIFUGO

Le misure di protezione passiva

Gli attraversamenti ignifughi appartengono al Sistema di Protezione Passiva che comprende pareti, rivestimenti, controsoffitti, chiusure di cavedi con caratteristiche di elevata resistenza al fuoco.
La protezione passiva dal fuoco necessita sempre più di soluzioni complete, sicure e certificate. Non solo il singolo componente, ma l’intero sistema costruttivo deve garantire l’efficacia e la continuità della protezione.
Grazie alle naturali proprietĂ  isolanti di materiali come il gesso, la vermiculite e la perlite, si raggiungono le piĂą alte prestazioni con la massima naturalitĂ .

Protezione attraversamenti GLOBAL BUILDING

La norma EN 1366-3 specifica un metodo per valutare la capacità di un sistema sigillante una penetrazione di mantenere la resistenza al fuoco di un elemento di compartimentazione nella posizione in cui si presenta l’attraversamento. Sono esclusi camini, sistemi di aerazione, condotte di ventilazione resistenti al fuoco, condotte di servizio resistenti al fuoco, pozzi e condotte di estrazione fumo.

Il campione sottoposto a prova può essere:

  • di tipo standard, in tal caso il risultato potraĚ€ essere esteso ad una gamma di applicazioni pratiche
  • rappresentativo di una particolare applicazione in opera, in tal caso il risultato del test saraĚ€ valido solo per tale configurazione.

 

Protezione attraversamenti SACOP

Le configurazioni di prova standard sono descritte nei seguenti allegati della norma EN 1366-3:

  • Allegato A: Attraversamenti di cavi con dimensioni del foro superiori a 600×600 mm
  • Allegato B: Attraversamenti di cavi con dimensioni del foro massime fino a 600×600 mm
  • Allegato C: Sistemi modulari e scatole portacavi
  • Allegato D: Linee dati – “Bus Bars”
  • Allegato E: Attraversamento tubazioni – Allegato F: Attraversamenti misti

Gli attraversamenti sottoposti a prova possono essere installati su una struttura di supporto standard, oppure utilizzando la struttura di supporto che sarà presente nella pratica; in tal caso è possibile anche applicare un carico al fine di simulare le reali condizioni in opera.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi